Perché acquistare turbine odontoiatriche cinesi non è una buona idea

Stai pensando di acquistare turbine dentali cinesi?

In questo articolo, voglio spiegarti perché acquistare turbine odontoiatriche cinesi non ti fa risparmiare, anzi, può costarti più di quel che pensi.

Probabilmente hai diverse poltrone in studio che hanno ormai diversi anni, sono di ottima fattura e continuano a fare bene il loro lavoro.

Anche le turbine che utilizzi sono di un noto brand, ma ormai sono abbastanza datate e ti piacerebbe dare una rinfrescata alla tua strumentazione. Le utilizzi da più di 15 anni e l’ultima volta che le hai mandate in assistenza ti sono costate un occhio della testa.

Ti piacerebbe sostituirle, ma al momento non vuoi investire migliaia di euro e stai pensando a delle soluzioni alternative più economiche.

Hai notato le turbine dentali cinesi, che non costano tanto e al momento ti permetterebbero di cambiare la tua strumentazione senza grossi investimenti.

Hai chiesto al tuo rivenditore e anche lui ti ha dato feedback positivo.

“Guardi dottore, io ne ho vendute a manciate, costano poco e vanno bene”

Ti capita spesso di vederle su internet a prezzi stracciati, 50/100 euro. Non come quelle che hai in studio pagate migliaia di euro.

Sei tentato, con un piccolo investimento puoi cambiare la strumentazione e risparmiare una bella cifra.

Beh, mi spiace deluderti, ma sei a un passo dal buttare nel cestino i tuoi soldi. Se stai pensando di acquistarle e fare l’affare del secolo voglio metterti subito in guardia.

Acquistare turbine dentali cinesi non ti fa risparmiare.

Non solo, ma potresti andare incontro a perdite economiche ben più gravi. Anche 10 o 100 volte il costo di uno strumento di valore.

Perché?

Te lo spiego subito…Continua a leggere sotto

3 buoni motivi per non acquistare turbine dentali cinesi

Ti ho anticipato che acquistare questi strumenti non è conveniente, vediamo perché.

Ecco i 3 principali motivi per non acquistare strumenti economici:

  • Durano poco
  • Non sono riparabili
  • Scarsa qualità del lavoro

Ora permettimi di entrare un po’ di più nel dettaglio.

1- Durano poco

1- Durano poco

Questi strumenti di fabbricazione cinese durano da Natale a Santo Stefano, perché costruiti con materiali a basso costo.

Una turbina dentale lavora circa a 400.000 giri al minuto, puoi immaginare cosa succede a queste velocità se il materiale non è di ottima qualità… Hai già capito, crack!

2 - Non sono riparabili

2 - Non sono riparabili

Al primo guasto, nel 99,9% dei casi le puoi buttare. I ricambi non sono reperibili proprio perché di fabbricazione cinese.

A volte si possono riparare con ricambi compatibili (di altre marche), ma addebitati i costi dei ricambi e la manodopera, la riparazione non è più conveniente.

Il costo si avvicina (o supera) il prezzo della turbina nuova.Anche una semplice pulizia spray non è possibile. I componenti interni sono incollati, pertanto, non si possono smontare e ti ritroverai tra le mani uno strumento semi-nuovo non riparabile.

Per farla breve, al primo guasto sei costretto a buttarle.

3 - Scarsa qualità del lavoro

3 - Scarsa qualità del lavoro

La qualità dei componenti interni è di scarso valore, pertanto, anche il lavoro offerto è mediocre. I rotori installati non sono bilanciati e il taglio della fresa non è preciso.
Non solo, il lasco della fresa dovuto al rotore sbilanciato, crea vibrazioni che si ripercuotono sul dente.

Al povero paziente sembrerà di avere in bocca un operaio che sta scavando il dente con un martello pneumatico.

Una sensazione davvero poco piacevole, il tutto accompagnato da un “sibilo” estremamente fastidioso, soprattutto per i pazienti più timorosi.
Prova immaginare… lavorare tutto il giorno con strumenti vibranti e rumorosi, a fine giornata il mal di testa è assicurato.

Sono riuscito a convincerti?

Questi che ti ho appena elencato però, non sono gli unici motivi per stargli alla larga.

Utilizzare questi strumenti può costarti 10 o 100 volte il costo di uno strumento di buona fattura.

Perché?

Te lo spiego subito.

I rischi celati dietro le turbine odontoiatriche economiche

Quelli che ti ho appena elencato sono i motivi principali, ma non sono gli unici.

Come sicuramente sai, molte persone sono terrorizzate dalle cure odontoiatriche. Avere in bocca questi strumenti vibranti e rumorosi aumenterà l’ansia e il terrore nei tuoi confronti, probabilmente sarà un’esperienza che non vorranno ripetere.

Non solo, magari racconterà l’esperienza negativa a parenti e amici, e anche loro ci penseranno due volte prima di venire in studio.

In questo caso avrai perso il paziente e il potenziale lavoro di parenti e amici, come sai bene il passaparola positivo è fondamentale.

Ora moltiplicalo per tutte le persone con cui potrebbe capitare, capisci bene di che perdita economica stiamo parlando.

Non è tutto. Come anticipato prima, questi strumenti hanno vita breve. Quello a cui probabilmente non hai pensato è che si potrebbe rompere in bocca al paziente…

Proprio così, un componente si potrebbe staccare (ad esempio il pulsante) ed essere inghiottito dal povero malcapitato.
Pensa al danno d’immagine, querele e risarcimenti che dovrai affrontare… davvero un’esperienza terribile.

Spesso questi strumenti vengono proposti da venditori senza scrupoli che non si preoccupano delle conseguenze, ma l’unico interesse è mettere i soldi in tasca e fare profitto.

Non sempre però è il venditore che li propone. Molti dottori, navigando sul web, vengono catturati da questi prezzi stracciati pensando di fare l’affare, ma si accorgono presto che questo è solo un’illusione.

A volte capita di ricevere in assistenza questi strumenti, ma quando il dottore scopre che non sono riparabili non è mai un bel momento. Magari ha speso centinaia o migliaia di euro poco tempo prima, e ora si ritrova nella stessa situazione di quando li ha acquistati, ma con meno soldi in tasca.

Ora ti starai chiedendo…

Come fai a saperlo?

Forse non ci conosciamo, sono Stefano Lai, titolare dell’Assistenza Lai. Sono un tecnico specializzato in riparazione di manipoli e apparecchiature odontoiatriche. Ho accumulato più di 30.000 ore sul banco di riparazioni e conosco bene i rischi (e i costi) legati a questi strumenti.

Ora hai capito che il risparmio è solo un’illusione.

Il mio consiglio, quindi, è di acquistare subito turbine dentali di buona fattura, in grado di offrire un ottimo lavoro a te e ai tuoi pazienti. Non solo puoi lavorare sereno, ma ti permetteranno di lavorare anni prima di richiedere un intervento tecnico di riparazione.

Sempre a patto che tu faccia la corretta manutenzione. In proposito trovi altri articoli in questo blog che ne parlano. Se segui la mia newsletter ti manderò di sicuro dei consigli a riguardo a cadenza regolare.

Ma aspetta!

Prima di fiondarti ad acquistare nuovi strumenti…

Sei sicuro che quelli che hai in studio non sono riparabili?

Se hai degli strumenti non funzionanti e vuoi sapere a costo zero quanto costa ripararli, continua a leggere sotto.

Come avere un preventivo di riparazione senza spendere 1 euro

Se vuoi sapere a costo zero quanto costa ripararli, sei nel posto giusto.

Al momento, l’Assistenza Lai ti dà la possibilità di ricevere un preventivo di riparazione gratuito.

Hai capito bene, se non hai mai utilizzato i nostri servizi ti basterà cliccare qui e richiedere il Buono Trasporto Omaggio.

Grazie al Buono Trasporto Omaggio puoi avere un check up ai tuoi strumenti senza costi di spedizione anche in caso di preventivo respinto.

Che aspetti?

Clicca subito il pulsante in basso e compila il modulo per avere un preventivo di riparazione GRATUITO!

Non aspettare! L’offerta è limitata nel tempo.

Stefano Lai

Tecnico e Fondatore dell’Assistenza Lai 

Stefano Lai

Tecnico e Fondatore dell’Assistenza Lai